Dimora Salernum

Booking online by Hotel.BB

From the Blog

La villa comunale

 Villa comunale Salerno

Dimora Salernum è un b&b a Salerno Amalfi Coast , a pochi passi dal porto per fare il tuo tour della  Costiera Amalfitana e vicinissimo alla Villa Comunale, un area verde di particolare interesse nel cuore della città di Salerno, un vero e proprio Villa-Comunale-di-Salerno-300x300polmone verde racchiuso tra Via Roma e il lungomare Trieste, a pochi passi dal nostro bed and breakfast. In passato essa rappresentava una delle principali aree di collegamento fra la città antica e gli altri centri urbani, Napoli fra tutti. Situata alle porte della città di Salerno Amalfi Coast la Villa Comunale fu progettata e realizzata dall’architetto Casalbore nella seconda metà dell’Ottocento.

Il magnifico giardino nacque intorno alla celebre Fontana di Don Tullio, detta anche fontana di Esculapio, considerata una delle fontane caratteristiche dell’antica Salerno. Realizzata nel 1790 per dare ristoro ai viaggiatori provenienti dal mare ed ai viandanti di strada, la fontana è in stile barocco ed in un primo momento ospitava nella nicchia centrale un busto di Esculapio, poi sostituito nell’Ottocento da un putto.


La Villa ancora oggi è incantevole ed offre un piacevole ed affascinante luogo di ritrovo per tutte le generazioni. Dopo un periodo di abbandono, negli anni Novanta è stata oggetto di un intervento di restauro botanico ed architettonico che ha visto l’allargamento dell’area verde, radicalmente riqualificata e destinata ad orto botanico con l’aggiunta di nuove piante rare. Con l’ultimo intervento sono stati anche ridisegnati i viali e rifatta la pavimentazione, che è stata estesa fino alle porte del Teatro Verdi, al quale la Villa è collegata da un percorso pedonale, Traversa D’Agostino, dove le note di un moderno impianto di filodiffusione accompagnanoVilla-Comunale-di-Salerno-1-300x300 le passeggiate dei visitatori.

Passeggiandovi è possibile ammirare piante mediterranee come papiri e banani, i quali crescono naturalmente al suo interno grazie al favorevole clima della città. La villa è anche ricca di statue dedicate ad importanti personaggi storici salernitani, tra cui primeggiano: l’opera in marmo dedicata a Carlo Pisacane realizzata dallo scultore Gennaro Calì; il monumento a Giovanni Nicotera realizzato dallo scultore Alfonso Balzico; il busto ritratto di Clemente Mauro realizzato dallo scultore salernitano Gaetano Chiaromonte; e il busto ritratto di Giovanni Cuomo ad opera sempre di Chiaromonte.

Per di più, nel periodo che va da novembre a gennaio, in occasione dell’evento Luci d’Artista, la Villa Comunale di Salerno Amalfi Coast  si trasforma in un giardino incantato con una serie di opere d’arte luminose che lasciano senza parole i visitatori.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *